Il commissario informa

Nel precedente articolo del 23 gennaio 2019 è stato dettagliato un primo cronoprogramma dei lavori avviati il 28 maggio 2018 per la realizzazione del nuovo collettore fognario intercomunale dei comuni di Villanuova sul Clisi e Gavardo.

L’intervento ha interessato il tratto terminale di viale O. Avanzi (dall’incrocio traversa Lidl al confine con Villanuova s/C) da gennaio 2019.

Il comune di Gavardo, in collaborazione con il gruppo comunale di Protezione Civile, ha effettuato nell’anno 2015 uno studio denominato “relazione di fattibilità geologica, sismica e di dissesto nel comune di Gavardo” dal quale era emerso che numerosi torrenti necessitano di una pulizia dell’alveo, soprattutto in prossimità dei centri abitati.

Con deliberazione n. 9 del 16 gennaio 2019 del Commissario Straordinario è stato approvato il Bilancio di Previsione per il triennio 2019 – 2021.

Le previsioni di bilancio sono state formulate sulla base delle linee strategiche e degli indirizzi contenuti nel Documento Unico di Programmazione, osservando i principi contabili generali e applicati.

Per consentire l’esecuzione dei lavori avviati sul tratto stradale di Piazza Aldo Moro per la costruzione del nuovo collettore fognario intercomunale, dal 7 novembre 2018 alcuni posteggi del mercato settimanale sono stati i ricollocati lungo la Via stazione e la Via delle Schiave in via sperimantale.

La gestione del mercato in questi mesi non ha fatto rilevare particolari problematiche e ha dato riscontri positivi in tema di sicurezza e di mobilità delle aree interessate.

La Regione Lombardia, con Dgr 606 dell’1 ottobre 2018, ha attivato una serie di misure per contrastare l’emergenza abitativa che ormai da qualche anno ha riguardato anche i nostri concittadini in difficoltà nel pagamento del canone di locazione o nel mutuo per la propria abitazione.

Anche l’ambito territoriale della Valle Sabbia è stato destinatario del contributo regionale.

In continuità con gli anni precedenti, anche nel 2018 Regione Lombardia ha approvato la Misura Nidi Gratis per l’annualità 2018/2019 (dgr 4 del 4 aprile 2018), a cui il Comune di Gavardo ha aderito con deliberazione della Giunta Comunale n. 102 del 4 luglio per l’Asilo Nido Comunale “Il Girotondo”, gestito dalla Scuola dell’Infanzia G. Quarena. La domanda è stata accettata da Regione e la misura prevede l’azzeramento della quota per le famiglie i cui bambini frequentano l’asilo e che hanno i seguenti requisiti:

Il “Manifesto Unesco per le biblioteche pubbliche” stabilisce alcuni compiti chiave del servizio di pubblica lettura, tra i quali quello di creare e rafforzare nei ragazzi l'abitudine alla lettura fin dalla tenera età.

A tal fine la biblioteca comunale annualmente predispone un programma di attività di promozione del libro e della lettura che prevede una stretta e proficua collaborazione con le istituzioni sia prescolari che scolastiche, primarie e secondaria di primo grado, presenti sul territorio.

L’articolo 1, comma 639, della Legge n.

Allo scopo fornire una disciplina sempre più aggiornata in ordine ad alcune funzioni e procedimenti amministrativi gestiti dal Comune, nel corso del mese di gennaio 2019 sono stati adottati e modificati i seguenti regolamenti comunali:

Regolamento per lo svolgimento dell’attività di estetista

deliberazione n. 2 del 16 gennaio 2019

Regolamento per lo svolgimento dell’attività di acconciatore

deliberazione n. 3 del 16 gennaio 2019

L’Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Protezione Civile O.P.C.M 20 marzo 2003, n. 3274, ha introdotto l’obbligo per gli enti proprietari di verificare l’indice di vulnerabilità sismica delle opere rilevanti, come scuole o ospedali.

Pagine